Le immagini mentali tra filosofia e scienze cognitive

Esistono due diversi sottoinsiemi di codifica delle informazioni provenienti dal mondo esterno.

  • Sistema verbale: specializzato per trattare le informazioni di tipo linguistico.
  • Sistema non verbale: qualificato per elaborare stimoli non linguistici (in compiti come l’analisi di oggetti, di immagini e di scene).

I due sistemi dialogano tra loro attraverso connessioni referenziali.

Annunci

Pubblicato il novembre 25, 2013, in psicologia con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: