Instapaper, utilissimo nelle ricerche

Grazie al DOL MOOC, l’ultima proposta del laboratorio HOC del Politecnico di Milano nell’ambito del programma di formazione online, ho conosciuto instapaper.
Questa applicazione che mi permette di salvare una lista di link attraverso un pulsante (Read Later) che è possibile sistemare nella barra di navigazione del browser utilizzato.
Questa funzione, unita alla creazione di cartelle, permette di memorizzare per argomento le pagine preferite che, successivamente, possono essere esportate in formato epub e mobi (in modo da esser lette sul tablet utilizzato).
Per utilizzare Instapaper è necessario registrarsi inserendo un indirizzo email che identificativo; in questo modo è possibile salvare e accedere ai link da qualsiasi computer connesso.

Annunci

Pubblicato il dicembre 2, 2013, in didattica, e-book con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: