Il palloncino

Il bimbo camminava felice,
in pazza con il suo papà
e teneva stretta la sua mano
mentre ammirava tutta la realtà

Quella mano vigorosa e gentile
gli offrì un palloncino,
una testimonianza d’amore
di chi gli stava vicino

Ma fresco ed impetuoso
si alzò il vento,
pronto a rubare
la felicità di quel momento

e con rapidità
prese dalla mano
quel gentile regalo
per portarlo lontano

Ma il bimbo tranquillo
non si fece travolgere da tanta viltà,
in fondo ciò che non potevano rubargli
era l’amore del suo papà

Annunci

Pubblicato il giugno 27, 2016, in poesie con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Deluziosa riflessione poetica
    Grazie, gradita molto

    Radiosa giornata
    Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: