“Al freddo e spaventata”

Sto scattando poco e questo mi sta dando da pensare. Certo, a volte mi sento spossato, privo di motivazione, schiavo della routine, ma credo che scattando meno, diminuisca il desiderio di tornare a fotografare di nuovo.
La creatività è l’intelligenza che si diverte” ha detto Albert Einstein e credo che questo sia alla base della mia scarsa produttività. Per adesso mi sto divertendo poco e solo nelle due ultime occasioni ho trovato l’entusiasmo che ho sempre avuto . Soprattutto nell’ultima passeggiata ho ritrovato quel desiderio di osservare la natura, i beni architettonici e paesaggistici, gli animali. Ma per farlo con maggiore continuità, dovrei trovare una maggiore serenità, qualità che ho ritrovato a contatto con gli amici veri.
Questo mi ha portato a fare qualche scatto facendomi tornare alla mente quanto detto da Albert Watson, un noto fotografo scozzese di moda e ritrattista: L’oggetto o il soggetto “deve possedere un significato secondo, un livello nascosto o non subito evidente che io possa tirare fuori… Non sono le fotografie e i soggetti ad essere speciali, ma le idee che racchiudono”.
Ovviamente non mi paragono al grande fotografo, ma le sue parole possono servire da stimolo e, in qualche modo, mi hanno portato a fare due scatti alla cagnetta che ho incontrato per strada. In lei ho visto tanta bontà, un modo di cogliere la vita così com’è, forte tanto da non piegarsi al freddo ed alla fame e tutto questo ha contribuito a far nascere l’idea che mi ha portato a scattare.

Pubblicato il febbraio 2, 2019 su fotografia, riflessioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: