Sabato e domenica le Giornate FAI di Primavera

Si svolgeranno sabato 23 e domenica 24 le Giornate FAI di Primavera, il weekend dedicato al patrimonio culturale italiano, da scoprire e proteggere insieme al FAI. L’appuntamento, ormai da anni, promuove l’educazione e la sensibilizzazione della collettività alla conoscenza, al rispetto e alla cura dell’arte e della natura e l’intervento sul territorio in difesa del paesaggio e dei beni culturali italiani.
Ecco le aperture a Messina e provincia:

  • Capizzi – Chiesa Sant’Antonio di Padova, Museo di Arte Sacra dei Santi Nicolò e Giacomo
  • Sant’agata di Militello – Palazzi storici di Sant’Agata di Militello. Palazzo Gentile
  • Alcara li Fusi – Chiesa San Pantalone Martire, Acqua Santa, Chiesa delle Grazie, Convento di Santa Maria del Rogato, Chiesa di S. Nicola Di Mira, Chiesa Maria SS. Assunta, Santuario dell’eremo San Nicolò Politi
  • Messina – Teatro Vittorio Emanuele, viaggio dietro le quinte

La foto a corredo del post è stata scattata da me il 23 marzo 2002 con una Sony Mavica in occasione della Giornata di primavera organizzata a Forte Gonzaga (noto anche come CastelGonzaga) nella quale i miei alunni hanno svolto l’incarico di ciceroni. Nella scatto il Presidente della Delegazione di Messina, Giulia Miloro, e l’allora Sindaco di Messina Salvatore Leonardi.

Pubblicato il marzo 21, 2019, in eventi con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: