50 anni dall’allunaggio

«That’s one small step for a man, but one giant leap for mankind». Questa frase pronunciata cinquant’anni fa da Neil Armstrong fu la prima di un essere umano che poggiava il suo piede sulla Luna.
Io, piccolo decenne, sono rimasto incollato al televisore per poter vedere la maratona televisiva proposta dagli studi della Rai. Fu un evento memorabile ed i consumi elettrici balzarono alle stelle per i televisori ed i ventilatori accesi in quella calda estate del 1969.
Tra poco cominceranno gli speciali sullo storico evento e, da docente “diversamente giovane”, non posso che suggerire la visione delle programmazioni utili a rivivere quel magico momento della storia contemporanea.
Per gli appassionati di fotografia l’appuntamento più importante con il nostro satellite sarà per il 16 luglio quando una nuova eclisse lunare, questa volta parziale, la cui osservabilità sarà condizionata dall’altezza del nostro satellite, permetterà una discreta visione da tutte le città italiane (nella nostra provincia, Messina, dovrebbe iniziare alle 22:02 e raggiungere il massimo intorno alle 23:31).
La foto a corredo del post è “Eclissi” uno scatto che ho fatto lo scorso anno.

Pubblicato il luglio 2, 2019 su fotografia, storia. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: