L’importanza della fotografia nella scuola

Da insegnante che per anni è stato impegnato in un progetto giornalistico che sensibilizza i ragazzi ad un uso corretto degli strumenti di comunicazione, non posso essere che lieto della pubblicazione di un resoconto del dibattito tenuto a Naarden, pubblicato sul numero 4 di Pf Magazine (con una foto di Jenny Boot in copertina, a corredo del post in formato ridotto) nel quale viene rimarcato il ruolo della fotografia nella politica del Ministero dell’Istruzione, della Cultura e della Scienza.
Nelle parole del Ministero olandese viene sottolineato che la cultura è l’ossigeno della società e che la fotografia è una parte essenziale della nostra cultura contemporanea indispensabile per il nostro ossigeno.
È importante, come evidenziato da Ton Hendriks (caporedattore di Pf Magazine) nel suo editoriale, che la nostra cultura visiva fotografica ha bisogno di persone che possono far emergere la grande quantità di foto in un contesto significativo.
Purtroppo va rilevato che spesso la foto riveste un ruolo marginale in molte delle nostre comunità scolastiche nelle quali continuano a svilupparsi fuori dal contesto educativo solo i selfie da bagno.
Da insegnante e da amante della fotografia, non posso che consigliare la lettura di questa rivista.

Pubblicato il agosto 14, 2019 su didattica, fotografia, giornali. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: