La storia di un uomo che ha imparato a fotografare in prigione

In un post di ieri (Un ottimo articolo sui ritratti post prodotti con Photoshop) anche se ho parlato in breve dell’articolo scritto da James Paterson, ho evidenziato ai visitatori del mio blog l’importanza della lettura. Giusto dopo aver letto l’articolo e realizzato il post per il mio blog, ho visto sul web un articolo riguardante il fotografo Donato Di Camillo e la sua storia (The beautiful story of one man who taught himself photography in prison).
Giunto in prigione ha scoperto un’intera biblioteca di giornali ed ha trascorso parte del suo tempo in biblioteca a sfogliare le vecchie edizioni di settimanali come National Geographic, Life o Time.
Con l’aiuto di quanto letto durante gli anni di carcere e di alcuni semplici tutorial di YouTube, ha ripreso quel vecchio gioco che faceva da bambino quando nel giardino di casa e immaginava di essere un fotografo in un safari africano. Così dopo tanto tempo ha trovato grazie alla lettura quella professione che aveva sognato da bambino e che lo sta spingendo a prestare attenzione a personaggi curiosi che incontra per le vie di New York.
Il lungo filone della lettura e dello studio per trovare la giusta strada da percorrere è qualcosa che ho sempre indicato ai miei alunni e per questo invito tutti i visitatori del mio blog a leggere l’articolo pubblicato da “Featur shot“.
La foto a corredo del post è uno screenshot del notiziario dal quale ho letto la notizia.

Pubblicato il settembre 14, 2019 su fotografia, giornali. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: