Quattordici (o più) mici per un calendario

Spesso i gatti sono modelli dei fotografi amatori. Si scatta al proprio, a quello dei vicini o semplicemente a quelli incontrati per strada. Il gatto si presta come modello: è elegante, ha uno sguardo ammaliante con occhi espressivi, un fascino particolare e dei modi aggraziati.
Trasformare gli scatti in iniziativa benefica è una cosa lodevole. A Palermo, per il quinto anno consecutivo, l’ “EDIGA” – Rifugio del Gatto “Pola Narzisi” realizza un calendario con cui è possibile aiutare i mici orfani del gattile. È possibile comprarlo in diversi punti vendita in modo che l’intero ricavato del progetto possa contribuire all’acquisto di scatolette e croccantini.
Per maggiori informazioni è opportuno visitare la pagina FB dell’Ente.
La foto a corredo del post “Telegattone” è uno scatto che ho fatto nel 2015.

Pubblicato il gennaio 7, 2020 su eventi, fotografia, social network, web. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: