Gran bella giornata grazie alla superluna

Ieri ho trascorso una giornata eccezionale grazie alla superluna. Tornando sui social per una visitina che faccio di tanto in tanto, sono stato sommerso dalle foto scattate da tante persone al fenomeno astrale. Ha poca importanza la qualità degli scatti visti, anche se qualcuno era di una bellezza unica, ciò che conta è che questo momento ci ha quasi fatti tornare alla normalità. Nel periodo in cui il nostro satellite si è mostrato piacevolmente nella sua bellezza, tante persone, grazie anche alla complicità delle felici condizioni meteo, erano in balcone o in terrazza (delle proprie case) nel massimo rispetto delle regole da seguire.
La superluna, meglio come definita dagli astronomi la luna piena al Perigeo, cioè alla minima distanza dalla terra, ha iniziato a fare capolino la sera di giorno 7 aprile, intorno alle 19:00, per sparire oltre l’orizzonte alle 6:40 di ieri mattina.
È stata vicino alla Terra a meno di 357000 km, mentre in media orbita a circa 384000 km da noi; poi appariva più grande del 7% e più brillante del 15 %. In media questo splendido spettacolo è offerto dalla natura dalle quattro alle sei volte. La prossima sarà il 7 maggio, però così luminosa la potremo rivedere il 21 gennaio del 2023.
Oggi ho fatto un’altra foto (a corredo del post) perché il mio desiderio è quello di tornare a scattare.

POST CORRELATI

Pubblicato il aprile 9, 2020 su foto, fotografia, scienze, social network. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: