“Il Fotografo” da collezione

Il n°324 de “Il Fotografo” è un numero da collezione con le testimonianze sul COVID-19, con le storie di un mondo sospeso nell’isolamento e con l’esplosione di creatività fotografica nel periodo del lockdown. Tra i numerosi servizi si potrà leggere “Palermo ai tempi del Coronavirus” a pag.42 che riguarda da vicino i visitatori del mio blog. In questo servizio sarà possibile ammirare gli scatti di dopo gli Francesco Faraci, sociologo ed antropologo che gira la Sicilia, alla ricerca di storie da raccontare. I suoi lavori sono stati pubblicati su prestigiose riviste nazionali e internazionali. Nel 2016 pubblica il suo primo libro Malacarne. Kids come first (Crowdbooks Edizioni), un viaggio di tre anni tra i bambini delle estreme periferie di Palermo. Ha scritto due romanzi e ha lavorato al progetto editoriale Jova Beach Party. Cronache da una nuova era, per cui ha realizzato fotografie accompagnate dai suoi testi (Rizzoli, 2019). Atlante Umano Siciliano è la sua ultima pubblicazione (emuse, 2020).
L’immagine a corredo del post è lo screenshot della copertina della rivista pubblicata da Sprea.

Pubblicato il giugno 24, 2020 su fotografia, giornali. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: