“Minimalist Photography Awards”, foto fantastiche

In questo fine settimana ho avuto la possibilità di “sbirciare” qualcosa da “Better Photography” ed ammirare alcuni degli scatti della “Minimalist Photography Awards“.
Minimalismo in fotografia significa spostare l’attenzione dell’osservatore sul soggetto della fotografia, riducendo al minimo ogni ulteriore elemento.
Pochi sono gli scatti “minimal” che ho realizzato (contenuti nell’album “Minimal” della pagina nella quale archivio in miei scatti) anche se mi piace di tanto in tanto ammirare gli altrui lavori, soprattutto quelli di Franco Fontana, tra i più apprezzati maestri della fotografia internazionale, con quella “Arte del poco” che lo ha reso famoso.
Mi sono fermato ad ammirare quanto più possibile ed apprezzare lo scatto del fotografo George Byrne, minimalista dell’anno (è quello nella copertina del magazine). Lo scatto è stato realizzato utilizzando una fotocamera a pellicola di medio formato.
L’immagine a corredo del post è lo screenshot della copertina del giornale sovrapposta alle pagine di inizio articolo, sfocate per evitare di infrangere i diritti d’autore.

POST CORRELATI

Pubblicato il settembre 22, 2020 su fotografia, giornali. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: