Scattare agli animali vuol dire pensare secondo natura

Messo a fuoco il soggetto con un teleobiettivo, non è una garanzia di successo. Questa è la premessa fatta sull’ultimo numero di “Photography Week” la rivista di fotografia settimanale solo digitale realizzata dai creatori di Digital Camera World, PhotoPlus e N-Photo, per introdurre i suggerimenti utilizzabile negli scatti fotografici agli animali. In realtà c’è una moltitudine di fattori da considerare prima di premere il pulsante di scatto. Come sono le condizioni di luce? Come ci sembra lo sfondo? Cosa sta facendo il soggetto? Poi, una volta presi in considerazione questi fattori, l’illuminazione cambia improvvisamente e il soggetto inizia a muoversi. Soltanto il “pensare secondo natura” ci farà essere capaci di leggere la scena davanti e pianificare come fotografare il soggetto. Il mio scatto “Osserva amico Jonathan” non fa parte dell’articolo della rivista, ma ho voluto rappresentare, secondo una personale lettura, il contenuto dei dieci suggerimenti del settimanale che sottolinea il rapporto con la natura che dovrebbe sempre possedere un amante degli scatti agli animali.

Pubblicato il ottobre 10, 2020 su foto, fotografia. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: