Sempre preoccupati

La serenità è una risorsa della quale non si può fare a meno ed è importante saperla gestire per non perderla.
È sufficiente andare sul lungomare per vedere persone che davanti ad un tramonto continuano a camminare come automi costantemente preoccupati.
Certo il periodo di pandemia ha lasciato dei solchi, ma non è pensandoci costantemente che possiamo risolvere le preoccupazioni.
Sforzarsi di accontentarsi sembra troppo faticoso e rifiutare il cambiamento nella propria mente è il dramma peggiore in quanto non si vive il presente per questa ossessionante ricerca della normalità nel proprio futuro.
La serenità è uno stato dell’essere ed è a nostra disposizione in ogni momento, ma dobbiamo viverla senza tormentarci per raggiungere un obiettivo che forse non arriverà mai (per esattezza arriverà e non ci accorgeremo che è normalità in quanto la cerchiamo nel passato).

POST CORRELATI

Pubblicato il aprile 27, 2022 su psicologia, riflessioni. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: