Archivi categoria: didattica

Interessante mappa sulle fake news

Uno degli argomenti che ho spesso trattato e ripreso nel laboratorio giornalistico che curo nella scuola dove insegno è la tematica delle fake news.
Saper fare una ricerca nel web e considerare una notizia attendibile è una necessità per evitare di contribuire alla diffusione di bufale e fake news.
Uno dei siti sulle attività educative che leggo con costanza è quello curato da Roberto Sconocchini, un vero punto di riferimento sulla didattica e sulle nuove tecnologie utilizzate per curarla al meglio. Ieri ho trovato un post interessante sull’argomento fake news nel quale suggeriva di prendere visione della mappa realizzata da Patrizia Vayola, per trovare itinerari e spunti per sviluppare in maniera davvero esaustiva le tematiche in causa con esempi, esercizi e percorsi tipo.

Annunci

Il social learning con edmodo – versione 2

Comics Head V3.1 per creare fumetti

Comics Head è uno strumento di narrazione visiva per iPad che consente di fare tutto in un formato di forte impatto visivo. L’App, facile da usare, è un idoneo strumento per l’editoria dei bambini.
Può essere utilizzato anche da insegnanti come strumento didattico coinvolgente per rendere l’apprendimento divertente!

Otter: comunicare e condividere contenuti digitali in classe

Segnalato da Roberto Sconocchini questo servizio gratuito che permette di comunicare e condividere contenuti digitali con alunni e genitori della propria classe.

ClassCraft, quando studiare diventa un gioco

Classcraft from Classcraft on Vimeo.

ClassCraft è un programma educativo che trasforma gli studenti negli eroi di un gioco di ruolo. Si possono guadagnare abilità e punti esperienza comportandosi bene e con il lavoro di squadra del proprio team, ma se i punti salute finiscono bisogna fare i conti con punizioni e penalità.
Segnalato da Roberto Schonocchini nel suo blog, Classcraft può essere utilizzato con qualsiasi dispositivo e si integra perfettamente con Google Classroom e Office 365.

Google Cast for Education

Google Cast for Education, nuova estensione di Google Chrome che permette agli insegnanti e agli studenti di condividere in modalità wireless le schermate dei propri personal computer da un browser Chrome a un altro. L’applicazione è ancora in versione beta ed è disponibile solo per gli utenti delle Google Apps Education.

Caccia al tesoro con Aurasma

Una caccia al tesoro svolta con l’ausilio di Aurasma presso l’Istituto Comprensivo Ancona Nord, proposta dalla bravissima maestra Laura Ciarmatori e dai suoi alunni di 3° B.
Aurasma è una piattaforma digitale che mette a disposizione una versione app gratuita, disponibile per dispositivi Android e iOS.

Il testo descrittivo

Testo descrittivo con schemi per la classe seconda/terza primaria realizzato da Laura Ciarmatori.

Creare video animati con Adobe Spark

Adobe Spark è l’ennesima perla della nota Società che sta sviluppando costantemente nuove soluzioni creative, alcune delle quali fruibili gratuitamente.
Roberto Sconocchini, nel suo blog didattico, ci suggerisce come utilizzare questa interessante app.

TheLearnia: semplice strumento per registrare video lezioni

In questo periodo di fine anno scolastico è mia abitudine soffermarmi sulla ricerca di software di libero utilizzo che possano tornar utili alla mia didattica.
Roberto Sconocchini ha segnalato domenica questo interessante strumento: TheLearnia.
Permette di costruire video lezioni, della durata di 15 minuti, che possono essere condivise attraverso Google+, Twitter o Facebook.
Si potrà comporre la lezione utilizzando un’impostazione a slides molto simile a PowerPoint, oppure caricare una presentazione dal pc.
TheLearnia rappresenta un’ottima soluzione anche per la flipped classroom, in quanto le video lezioni create possono essere incorporate nel sito o blog di classe.