Archivi categoria: hi-tech

È arrivato il nuovo giocattolino

Troppo pesante la mia Nikon D750 per stare sul treppiede che avevo prima; spesso ho dovuto optare per la sostituzione della fotocamera. Quello acquistato, arrivato ieri, ha una capacità di carico 8kg che rappresentano per me validità anche con gli obiettivi pesanti.
È preciso e regolabile; la testa a sfera con baricentro basso ha una forza di bloccaggio più elevata e una maggiore stabilità. I piedini con cuscinetti in gomma antiscivolo garantiscono una maggiore fermezza alla superficie d’appoggio.
Un buon acquisto che suggerisco ai visitatori del mio blog.

CES 2021 interamente online

Comincerà domani il CES 2021 e fino al 14 gennaio si terrà interamente online a causa restrizioni Covid-19.
Il CES® è l’evento tecnologico più influente al mondo, il banco di prova per tecnologie rivoluzionarie e innovatori globali. È qui che i più grandi marchi del mondo fanno affari e incontrano nuovi partner e gli innovatori più acuti entrano in scena. Di proprietà e prodotto dalla Consumer Technology Association (CTA)®, CES presenta ogni aspetto del settore tecnologico.
CES mette in mostra aziende tra cui produttori, sviluppatori e fornitori di hardware di tecnologia di consumo, contenuti, sistemi di distribuzione della tecnologia e altro ancora.
Include anche un programma di conferenze in cui i leader aziendali mondiali affrontano le questioni più rilevanti del settore.
Hans Vestberg, un uomo d’affari svedese e CEO di Verizon Communications, pronuncerà il discorso introduttivo del CES 2021, discutendo del 5G come struttura del 21° secolo, la tecnologia essenziale del presente e la tecnologia accelerata del futuro per far avanzare la nostra comunità globale, come la telemedicina, la tele-istruzione e altro ancora.

Un buon tutorial su DJI OSMO Mobile 4

Dopo il video introduttivo sul DJI OSMO Mobile 4, Mattia Antonelli ha proposto a settembre un buon tutorial sullo strumento.

Il DJI OSMO Mobile 4 nel video di Mattia Antonelli

Dopo aver condiviso il video sul FeiyuTech VLOGpocket, condivido il primo dei video inseriti sul proprio canale da Mattia Antonelli.

FeiyuTech VLOGpocket, una tentazione

I miei accessi ad internet, pur essendosi ridotti, mi prescrivono una visita quasi quotidiana al canale di Alessandro Morolla.
Dei suoi tutorial mi colpisce la chiarezza e la precisione con la quale parla di un prodotto.
In un video dello scorso anno che ho visto da poco e riporto a corredo del post, ha parlato del FeiyuTech VLOGpocket ed ha attirato il mio interesse.
Lo Stabilizzatore a 3 assi cardanico per smartphone della FeiyuTech ha un design pieghevole a forma di aquila che lo rende piccolo e portatile. Rispetto ai comuni gimbals, è possibile utilizzarlo direttamente senza bilanciamento e basta un clic per passare dalla modalità ritratto alla modalità orizzontale.
È dotato di una batteria a lunga durata che risulta essere importante in un viaggio che si vuol documentare, dura fino a 14 ore.
Se si vuol fare un uso domestico, può essere completato da un anello luminoso a LED con luci diverse bianco freddo, bianco caldo e giallo regolabili in colore e luminosità.
Mi sa che tra un po’ farò l’acquisto.

Capture The Future Tour

È stata una bella esperienza quella di ieri a Viagrande (CT). Il Canon Capture The Future Tour, evento unico nel suo genere, ci ha permesso di scoprire il sistema EOS R e tutte le possibilità creative che esso offre.
L’incontro, svolto presso il Grand Hotel Villa Itria, ci ha permesso di assistere a numerosi workshop ed attività che hanno impegnato i partecipanti per tutta la giornata.
Sono uscito stanco, ma soddisfatto da questa esperienza che mi ha permesso di conoscere tanta bella gente e di tornare a scattare in maniera prolungata. Questo è stato il programma dei workshop che ho seguito alternando qualche scatto alle modelle presenti (a corredo dell’articolo uno dei miei scatti a Serena Petralia):
11.00 – 11.45 Alessandro Ravazzani e David Metalli, Canon Italia
“Il nuovo sistema Canon EOS R”
12.00 – 12.45 | Gabriele Pavan, Technical Rappresentative di Canon
“I segreti della stampa professionale con PIXMA e PIXMA PRO”
14.00 – 14.45 | Marco Abba, Wedding videographer
“Wedding videography&photography: i sistemi EOS, EOS R e EOS CINEMA”
15.00 – 15.45 | Mariano Bevilacqua, Canon Coach
“Canon EOS R: a new way of shooting’
16.00 – 16.45 | Andrea Benedetti, Canon Coach
“Case Study EOS R: Bernina GT 2018 – L’impiego sul campo della nuova mirrorless full frame Canon”
17.00 – 18.30 | Paolo Verzone, Canon Ambassador & World Press Photo Winner
Incontro con l’Autore: ‘La creazione di un racconto fotografico. La scelta del sistema più adatto a ogni esigenza”

Ecco la Nikon D500

Si attendeva da tanto tempo la fotocamera in grado di sostituire la Nikon D300S e finalmente l’attesa è stata appagata con la Nikon D500, presentata al CES 2016.
La nuova reflex è equipaggiata con sensore CMOS da 20,9 megapixel (in formato DX), sistema AF a 153 punti con sensibilità operativa da -4 fino a 20 EV (ISO 100, 20°C), ISO da 100 a 51.200 (1.640.000 in modalità estesa).
Permette lo scatto a raffica da 10 fps e registrazione video in formato Ultra HD.

Fujifilm X Magazine n°12

È on line da poche ore il dodicesimo numero di Fujifilm X Magazine. In questo numero idee e consigli su come utilizzare al meglio la fotocamera, l’intervista a Yukio Uchida, l’X Photographer per eccellenza, le migliori tecniche per scattare immagini eccezionali in condizioni di scarsa illuminazione, il nuovo moltiplicatore di focale 1.4x ed il tour fotografico delle Isole Azzorre.

Scattare foto con un drone

Utilizzare un drone per fare fotografia è una pratica sempre più utilizzata e sta andando oltre il puro uso amatoriale. Ovviamente i droni, sempre in fotografia, sono perfetti per la realizzazione di scatti panoramici o comunque dall’alto, in modo da impiegare un punto di vista che difficilmente sarebbe utilizzabile in condizioni normali.
Questo l’album con gli scatti dell’Istituto Agrario di San Placido effettuati con un drone dall’Ing. Michele Campo.

Nikon D810A

Catturare paesaggi celesti richiede un approccio completamente diverso rispetto ad ogni altro campo fotografico. In primo luogo è necessario conoscere il cielo per poter identificare i soggetti più coreografici da fotografare. Il secondo scoglio da superare è la rotazione terrestre.
Nikon ha da tempo aggiunto al catalogo reflex DSLR professionali la Nikon D810A, una fotocamera che si differenzia dalle classiche D-SLR in quanto viene proposta con una caratteristica unica nel suo genere, ovvero essere in grado di fotografare al meglio le deboli emissioni del gas ionizzato H-Alpha delle nebulose.
Leggi tutto l’articolo di Valerio Pardi su Nikon School.