Archivi categoria: web

Gli alligatori preferiscono le action cam?

Il fotografo Bobby Wummer è riuscito a catturare l’interno della bocca di un alligatore che ha tentato di mangiare la sua action cam.
Il video è stato pubblicato sulla pagina social del fotografo che è riuscito a recuperare il dispositivo dopo che il rettile ha compreso che non si trattava di cibo.
A corredo del post lo screenshot tratto dalla pagina in questione arricchito con una clip art free.

TeraBox, un servizio che può essere utile

Chi sta nell’ambito della comunicazione visuale, soprattutto gli amatori come me, hanno spesso bisogno di un servizio per il trasferimento dei file in quanto questo hanno spesso dimensioni ben maggiori alla portata di normali provider.
TeraBox è un servizio gratuito che permette di farlo.
TeraBox non ha limiti sul numero di file che possono essere caricati, ma chi non è contento può attivare un piano Premium che permette di avere 2Tb nel cloud.

Online il video musicale “Childish Eyes”

Online nel canale YouTube della regista ed attrice Isabella Bonfante, il video musicale “Childish Eyes“, storia di un re adolescente che fugge dal palazzo per esplorare il mondo.
Per una migliore visione ammirate il video a schermo intero sul canale e con delle casse che permettano anche di apprezzare il sound.

Si torna ad Hattrick

Questo è un periodo in cui non ho molta voglia di leggere, scrivere o fotografare: mi dedico un poco al gioco.
Hattrick è un gioco per browser di tipo manageriale di calcio, nato in Svezia nel 1997 e disponibile in 144 paesi del mondo. Il numero di utenti attivi, ciascuno con la propria squadra virtuale, raggiunse quasi un milione nel 2009 per poi scendere gradualmente.
Personalmente l’ho utilizzato anche nella didattica con ottimi risultati, adesso lo impiego per impegnare il mio tempo libero.

Un progetto nato per facilitare il lavoro a distanza

Nel periodo del lookdown si sono diffuse molte “lavagne digitali” per una migliore spiegazione degli argomenti trattati.
Da un anno a questa parte molti si sono avvicinati ad una piattaforma che mette a disposizione una lavagna online in cui gli utenti da remoto possono cooperare e interagire.
Uno spazio quasi infinito che permette di non porre freno alla propria energia creativa, al modo di porgere domande e suggerire soluzioni.
Miro è un progetto nato per facilitare il lavoro a distanza e supportato da grandi marchi. Le possibilità offerte dalla lavagna collaborativa online sono tante: consente di realizzare brainstorming, di ricercare, di creare mappe mentali e pianificare insieme ai vostri gruppi di lavoro.
Il suo utilizzo gratuito prevede tre schede modificabili e le principali integrazioni. Con $8 al mese per ogni membro partecipante offre schede modificabili illimitate.

Cominciano le offerte

Secondo la tradizione venerdì prossimo (26 novembre 2021) dovrebbe esserci il “Black Friday”, ma gli sconti significativi su fotocamere, obiettivi, accessori e software cominciano ad “invadere” la rete.
Alcune delle migliori offerte del pre-black Friday passano dall’11 al 39%. È consigliabile consultare le riviste specializzate per ottenere un quadro reale delle offerte e per evitare i mal di testa.

Google, cosa c’è di nuovo?

Con ogni aggiornamento, Chrome diventa più veloce e più ricco di nuove funzionalità da provare. Il nuovo update è stato introdotto da Google con l’obiettivo di migliorare la stabilità e le performance offerte durante le sessioni di navigazione.
Personalmente ho scelto un nuovo sfondo ed un colore per Chrome maggiormente rispondente ai miei gusti.

Togliere lo sfondo in una immagine

Nel curare un blog o per fare didattica ci è capitato di dover rimuovere lo sfondo da una immagine. Maestro Roberto ha segnalato martedì “Togliere Sfondo Immagine” un servizio online integrato con il portale Digitale.co.
L’immagine a corredo è scattata da me e modificata con questa utility (poi applicata ad uno sfondo arcobaleno).

“Girare il mondo in libertà”

Sogniamo di girare il mondo e cerchiamo una guida turistica mondiale aggiornabile, affidabile e dal contenuto libero?
Wikivoyage fa al caso nostro. Con una struttura simile nell’architettura a Wikipedia, della quale essa fa parte (Wikimedia Foundation), è un portale web dedicato esclusivamente ai viaggi alla scoperta del mondo.
Chiamato in origine Wikitravel con lo slogan è “Girare il mondo in libertà“, si è trasformato in Wikivoyage e si tratta di un progetto mirato a diventare una guida mondiale del turismo grazie alle contribuzioni di utenti dislocati ovunque nel mondo.

Alluvione e didattica sulle problematiche ambientali

immagine realizzata con thisclimatedoesnotexist.com

La recente tempesta che ha colpito la Sicilia orientale è un avvenimento sul quale potrebbero essere basate delle palpabili riflessioni sul cambiamento climatico e sul consumo di suolo.
Nel post ho voluto inserire una immagine creata dall’intelligenza artificiale di thisclimatedoesnotexist.com, un sito Web che fornisce idea di come potrebbe apparire il luogo in cui risiediamo, lavoriamo o svolgiamo parte della nostra vita in caso di inondazione.
In molti giornali e magazine si parla di ciò che andrebbe fatto per salvare il pianeta, ma a volte le persone (ed anche gli alunni) si sentono distanti dalle problematiche ambientali e non avvertono l’urgenza di cambiare in quanto non si hanno chiari esempi di ciò che realmente potrebbe accadere.
Le immagini, invece, forniscono un’idea superiore rispetto a qualsiasi parola utilizzata nelle spiegazioni.
I TG ci hanno mostrato le piogge torrenziali, le raffiche di vento ed i terreni inidonei ad assorbire l’acqua che poi si è riversata nei centri abitati. Realizzare una immagine trasformata grazie all’intelligenza artificiale utilizzata da questo sito web può offrire una visione di cosa potrebbe accadere a ciò che normalmente è l’ambiente in cui viviamo.