Archivi Blog

Creare e-book con Widbook

Nello scorso anno scolastico, durante lo svolgimento del “Progetto ComunicAzione“, ho cominciato a provare Widbook, una piattaforma un po’ social ed un po’ authoring per elaborare e creare on line libri multimediali.
Widbook permette di creare libri digitali che contengono testi, immagini e video. L’aspetto collaborativo di Widbook è evidente in quanto l’utente può invitare altri a collaborare al proprio libro o ricerca multimediale, aggiungendo commenti, modificandone parte del contenuto e/o dell’aspetto.
Provare per credere.

Annunci

Creare ebook con Jutoh

Con Jutoh è possibile creare il proprio progetto da file esistenti con la procedura guidata “new project” oppure è possibile creare un libro da zero utilizzando il “built-in-editor” in stile testo.

Tutorial hamster converter ebook

Da testo ad ebook con Hamster è il tutorial presentato da Virginia Alberti, Docente dell’Itis e Lst B.Castelli – Brescia

Creare eBooks con Open Office o Libre Office

In queste slide realizzate da Laura Antichi, l’autrice spiega come creare eBooks validati in modo semplice ed immediato con Open Office o Libre Office.

Libri elettronici in prestito

A partire dal prossimo gennaio oltre 6 mila ebook del catalogo di Edizioni Mondadori, Einaudi, Sperling & Kupfer e Piemme saranno disponibili per il sistema bibliotecario attraverso la piattaforma MLOL (MediaLibraryOnLine), la prima rete italiana di biblioteche pubbliche per il prestito digitale, andando ad aggiungersi ai circa 19 mila titoli digitali già presenti.
Attraverso il portale si potrà consultare gratuitamente la collezione digitale della propria biblioteca: musica, film, e-book, giornali, banche dati, corsi di formazione online (e-learning), archivi di immagini e molto altro.
Nell’elenco è presente la biblioteca del Comune di Messina.

Uno, nessuno, centomila: interventi dei partecipanti

Interventi dal pubblico e discussione al seminario “Uno, nessuno, centomila – Libri di testo e risorse digitali per la scuola italiana in Europa

Standard aperti per la scuola digitale

Convegno MIUR sui Libri Digitali – 9 novembre 2013 – Pisa – intervento di Francesco Leonetti (UniTuscia)
Proposta di standard per la interoperabilità di piattaforme e contenuti per la didattica digitale.